rss

‘Eventi’

Messa 15° anniversario Don Camillo

Carissimi,
mercoledì 21 settembre alle ore 18.00, presso la chiesa di S. Giuseppe Lavoratore di Fidenza, il parroco don Mauro Manica celebrerà la messa in suffragio di don Camillo Mellini. Concelebrerà don Gianemilio Pedroni. Insieme avremo l’opportunità di incontrarci e di pregare per lui nel suo ricordo, ascoltando anche la testimonianza di Flavia Fratta.
Il 15° anniversario sarà occasione per l’annuncio da parte del sindaco Andrea Massari dell’intitolazione a don Camillo Mellini del parco sito nel quartiere “corea”, fino ad oggi chiamato genericamente parco Rabaiotti.
In attesa di ritrovarci, mando un caro saluto a tutti
Il Presidente dell’Associazione Don Camillo Mellini

Andrea Mellini

Tour delle Langhe

Sabato 24 settembre 2022

Vi proponiamo un tour delle Langhe per scoprire la storia, la cultura del territorio con i piccoli borghi arroccati sulle colline, i bellissimi panorami e l’atmosfera festosa del periodo della vendemmia.
PROGRAMMA:                              
Partenza ore 6,45 dal Piazzale della Coop a Fidenza.
Al mattino visita guidata al castello di Grinzane Cavour, fortezza medioevale trasformata in residenza nel 1600. Il Conte Camillo Benso di Cavour, uno dei protagonisti dell’Unità d’Italia, fu proprietario di questo Castello. Qui soggiornò tra il 1832 e il 1849, periodo in cui fu Sindaco del Comune di Grinzane. Nel Castello sono conservati i suoi mobili, manoscritti e la Fascia Tricolore del Sindaco. Proseguimento del tour con sosta al belvedere di La Morra, da dove si potrà godere di un panorama mozzafiato su tutta la Langa.
Visita alla Cantina Sylla Sebaste con pranzo e degustazione di 4 vini:
Tagliere misto di salumi e formaggi tipici
Tajarin con ragù di salsiccia di Bra
Pasticceria tradizionale, acqua, pane, caffè
Al pomeriggio visita guidata al suggestivo borgo di Barolo con il maestoso castello al cui interno ha sede l’Enoteca Regionale del Barolo.
Rientro a Fidenza in serata.
Quota di partecipazione soci € 80
Quota di partecipazione non soci: € 80 + € 5 di quota sociale
La quota comprende: il viaggio in pullman G.T., le guide, gli ingressi, gli auricolari, l’assicurazione, la visita alla cantina vinicola con il pranzo e la degustazione.
Le iscrizioni si ricevono telefonicamente al n. 3299681472 (Luciana) e si intendono confermate con il versamento della quota entro e non oltre il 3 settembre 2022 con bonifico bancario (indicare nella causale “Gita Langhe”) o direttamente presso la Banca Credito Padano.

Fidenza, 20/08/2022

Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo

Martedì 10 maggio 2022
PROGRAMMA:
Partenza ore 14,00 dal Piazzale della Coop a Fidenza. Trasferimento in pullman a Piacenza per la visita guidata alla Galleria Ricci Oddi della mostra di Klimt.
La rassegna vuole celebrare il ritorno alla Galleria, sua sede originaria, del celebre Ritratto di Signora, capolavoro di Klimt trafugato misteriosamente nel 1997 e ritrovato a dicembre 2019, in un vano lungo il muro esterno del museo piacentino. L’uomo, l’artista, il suo mondo, il racconto di uno dei periodi più entusiasmanti della storia dell’arte del primo ‘900 visto attraverso la vita, il percorso creativo e le collaborazioni del padre della Secessione Viennese: Gustav Klimt. Oltre 160 opere, tra dipinti, sculture, grafica, manufatti d’arte decorativa provenienti da 20 prestigiose raccolte, pubbliche e private, tra cui il Belvedere Museum di Vienna, la Klimt Foundation, Ca’ Pesaro- Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Venezia, il Lentos Museum di Linz, il Tiroler Landes Museum di Innsbruck, il Wien Museum e molte altre.
Rientro a Fidenza in serata.
Quota di partecipazione per i soci € 27,00
Ricordo il versamento della quota associativa di 5 € per chi non l’ha ancora effettuata.
La quota comprende: il viaggio in pullman G.T., le guide, l’ingresso alla mostra, gli auricolari e l’assicurazione.
Le iscrizioni si ricevono telefonicamente al n. 3299681472 (Luciana) e si intendono confermate con il versamento della quota entro e non oltre il 3 maggio 2022 con bonifico bancario (indicare nella causale “Gita Piacenza”) o direttamente presso la Banca Credito Padano.

Lago Maggiore: Rocca di Angera ed Eremo di S. Caterina del Sasso

Sabato 7 maggio 2022

PROGRAMMA:                              
Partenza ore 6,45 dal Piazzale della Coop a Fidenza.
Al mattino visita guidata alla Rocca di Angera.
Si visiteranno: la Galleria degli antenati, la Sala delle Cerimonie, la Sala della Giustizia, da dove è possibile salire alla Torre, e la sala dei fasti Borromeo da dove invece si prosegue verso il famoso Museo delle Bambole antiche, una ricca collezione voluta dall’attuale principessa Bona Borromeo che comprende anche giocattoli e miniature di mobili antichi.
Dopo la visita alle sale si potrà uscire a godere della bella vista sul piccolo giardino medioevale.
Pranzo libero lungo il lago ad Angera.
Nel pomeriggio da Angera si risale la strada del lago fino a Leggiuno per la visita all’Eremo di Santa Caterina del Sasso, uno dei luoghi più suggestivi del Lago Maggiore. Fu fondato da un tale Alberto Besozzi, un ricco mercante locale che, dopo essere scampato ad un nubifragio durante una traversata del Lago, avrebbe fatto voto a Santa Caterina d’Alessandria di ritirarsi per il resto della sua vita in preghiera e solitudine in una grotta in quel tratto di costa. Lì avrebbe costruito una cappella alla Santa, ancor oggi individuabile sul fondo della chiesa.
Si visiteranno la Sala Capitolare con i suoi affreschi antichi e il cortile con l’antico torchio da dove si può ammirare la parete rocciosa che sovrasta l’Eremo. Si passerà accanto al Conventino per poi raggiungere la chiesa, il punto più interessante dell’Eremo.
Rientro a Fidenza in serata.
Quota di partecipazione soci: € 50,00
Quota di partecipazione non soci: € 50,00 + € 5 di quota sociale
La quota comprende: il viaggio in pullman G.T., le guide, gli ingressi, gli auricolari e l’assicurazione.
Le iscrizioni si ricevono telefonicamente al n. 3299681472 (Luciana) e si intendono confermate con il versamento della quota entro e non oltre il  15 aprile 2022 con bonifico bancario (indicare nella causale “Lago Maggiore”) o direttamente presso la Banca Credito Padano.

5 x mille

Carissimi,
in occasione della prossima denuncia dei redditi vi invitiamo a sostenerci devolvendo il 5 x mille dell’Irpef all’Associazione. E’ un piccolo gesto che non vi costerà nulla, ma sarà per noi un importante contributo a sostegno delle attività e dei progetti che stiamo portando avanti e dei nuovi che promuoveremo.
Il codice fiscale da indicare nella dichiarazione è: 91034960343
Grazie di cuore
Fidenza, 11/03/2022

MESSA per anniversario Don Camillo

Carissimi,

martedì 21 settembre 2021 alle ore 17:00, presso la chiesa di S. Pietro di Fidenza, Don Gianemilio Pedroni celebrerà la Messa in suffragio di Don Camillo Mellini. Insieme avremo occasione di incontrarci e di pregare per lui nel suo ricordo.
Al termine della Messa uno dei suoi tanti ragazzi, Alberto Montagna, testimonierà la sua esperienza vissuta con il nostro Don.
Un caro saluto a tutti.
Il presidente dell’Associazione
Andrea Mellini

Fidenza, 16 settembre 2021

5 X Mille

Carissimi amici e sostenitori,
in occasione della prossima denuncia dei redditi vi invitiamo a sostenerci devolvendo il 5 x mille dell’Irpef all’Associazione. E’ un piccolo gesto che non vi costerà nulla, ma sarà per noi un importante contributo a sostegno delle attività e dei progetti che stiamo portando avanti e dei nuovi che promuoveremo.
Il codice fiscale da indicare nella dichiarazione è: 91034960343
Grazie di cuore

Fidenza, 11/03/2021

PROGETTO “ABITARE ED EDUCARE”

FINALITÀ

L’Associazione Don Camillo Mellini si propone di svolgere un ruolo di aiuto e sostegno al servizio delle donne e delle famiglie in situazione di bisogno e di inserimento nel tessuto sociale.
Nella crisi che stiamo vivendo, queste situazioni di disagio e di povertà crescono, per cui i volontari dell’Associazione, sulla base dell’insegnamento di Don Camillo, si propongono di contribuire concretamente alla soluzione di qualche esigenza che si manifesta in modo palese.
Osservando la realtà odierna, valutando le esperienze che l’Associazione ha in essere (la casa di accoglienza S. Pietro, la scuola di italiano, il supporto nel percorso di inserimento nel tessuto sociale) ed analizzando insieme alla Caritas diocesana i bisogni delle persone che si rivolgono a noi, abbiamo individuato nella CASA e nell’EDUCAZIONE le basi di partenza per la promozione umana di questi nostri fratelli.

Il PROGETTO “ABITARE ED EDUCARE” si propone di realizzare queste esigenze.

OBIETTIVI

  • Creare un “fondo economico” per le donne con bambini o per le famiglie che si mettono in contatto con l’Associazione (o di cui l’Associazione viene a conoscenza), che versano in situazione di grave difficoltà (senza lavoro, o con lavoro precario e parziale, o in uscita da casa di accoglienza).
  • Fornire supporto e accompagnamento nella gestione del percorso scolastico dei bambini (compilazione documenti, gestione strumenti informatici, acquisto libri scolastici e aiuto nella soluzione di piccoli problemi familiari).
  • Aiutare nella ricerca di abitazioni in affitto, facendo anche da tramite con i locatori e tutto quello che comporta nella gestione del disbrigo delle pratiche, nell’arredamento, nel rapporto con enti ed istituzioni.


STRUMENTI

  • Donazioni presso il conto corrente BCC Credito Padano, Filiale di Fidenza,
    IBAN IT29N0845465730000000210039 – causale Fondo “Abitare ed Educare”.
  • Raccolta fondi in occasioni, eventi speciali, dichiarando l’obiettivo specifico
  • Devoluzione quota 5X1000 al Codice Fiscale 91034960343.
  • Rendicontazione periodica ai contributori da parte dei volontari che gestiscono il progetto.

AZIONI

  • Divulgare il Progetto “Abitare ed Educare”, il Fondo Economico e la donazione del 5X1000 a favore dell’Associazione Don Camillo Mellini.
  • Stimolare con spirito di responsabilità e condivisione fraterna le famiglie seguite dal Progetto nell’intento del raggiungimento della piena autonomia ed indipendenza.
  • Istituire un gruppo di lavoro tra i volontari dell’Associazione Don Camillo Mellini che si coordinano tra loro insieme al Tesoriere.

    RISORSE UMANE

  • Volontari dell’Associazione Don Camillo Mellini, che si impegnano a garantire la realizzazione del progetto con tutti i donatori (soci, privati o aziende).
  • Soci ordinari dell’Associazione Don Camillo Mellini.
  • Privati e aziende interessati alla realizzazione del progetto.

Referente: Alessandro Pelizzari tel. 3485186390

Si sottolinea che l’Associazione Don Camillo Mellini sta già seguendo un nucleo familiare, uscito dalla casa di accoglienza S. Pietro, composto da una mamma con due figli che frequentano uno le scuole elementari e l’altro le scuole superiori.

 “Noi oggi non possiamo dare i resti ai poveri e tenerci tutto per noi.”
Don Camillo Mellini – intervista sulla rivista “Missione Redemptor hominis” – 2006

Al n. 119 della recente Enciclica “Fratelli tutti”, Papa Francesco fa propria, citandola, questa affermazione “quando distribuiamo agli indigenti qualunque cosa, non elargiamo roba nostra ma restituiamo loro ciò che ad essi appartiene.”

Fidenza, 12/12/2020

5 X Mille

Carissimi amici e sostenitori,
in occasione della prossima denuncia dei redditi vi invitiamo a sostenerci devolvendo il 5 x mille dell’Irpef all’Associazione. Il vostro contributo ci consentirà di sostenere attività e progetti rivolti a persone che l’Associazione accompagna verso l’autonomia abitativa e lavorativa.
Il codice fiscale da indicare nella dichiarazione è: 91034960343
Grazie di cuore

Fidenza, 20 maggio 2020

Castello di Rocchetta Mattei e mostra Chagall

29 febbraio 2020

PROGRAMMA:                              
Partenza ore 7,15 dal Piazzale della Coop a Fidenza.
Al mattino visita guidata al castello di Rocchetta Mattei.Il castello deve il suo nome al Conte Cesare Mattei (1809-1886). Venne edificato sulle rovine di un’antica costruzione medievale, la Rocca di Savignano, appartenuta a Matilde di Canossa.  Il castello venne più volte modificato per volere del conte che lo trasformò in un labirinto di torri, scalinate monumentali, sale di ricevimento e camere private che richiamano stili diversi, dal medievale al moresco, dal liberty al gotico.
Pranzo libero

ChagallAl pomeriggio visita guidata della mostra del grande artista russo Chagall, “Sogno e magia”, a Palazzo Albergati a Bologna. La cultura ebraica, la cultura russa e quella occidentale, il suo amore per la letteratura, il suo profondo credo religioso, il puro concetto di Amore e quello di tradizione, il sentimento per la sua sempre amatissima moglie Bella, in 160 opere tra dipinti, disegni, acquerelli e incisioni. Un nucleo di opere rare e straordinarie, provenienti da collezioni private e quindi di difficile accesso per il grande pubblico, che raccontano il mondo intriso di stupore e meraviglia dell’artista. 
Rientro a Fidenza in serata.
Quota di partecipazione soci € 48,00
Quota di partecipazione non soci: € 48,00 + € 5  di quota sociale
La quota comprende: il viaggio in pullman G.T., le guide, gli ingressi, gli auricolari e l’assicurazione.
Le iscrizioni si ricevono telefonicamente al n. 3299681472 (Luciana) e al n. 3471330708 (Lella) e si intendono confermate con il versamento della quota entro e non oltre il 1 febbraio 2020 presso Casa San Pietro (aperta il mercoledì e il sabato dalle ore 10.00 alle ore 12.00) oppure con bonifico bancario (indicare nella causale “Gita Bologna”) o direttamente presso la Banca Credito Padano. In mancanza di versamento entro la scadenza si procederà alla sostituzione.